Ilva, in corso sopralluogo della Commissione parlamentare sugli infortuni

sopralluogoTARANTO – La delegazione della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, oggi a Taranto per una serie di audizioni, ha in programma nel pomeriggio un incontro con i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) all’interno dello stabilimento Ilva di Taranto. La commissione, presieduta dalla senatrice Camilla Fabbri (nella foto diffusa da lei stessa su Twitter) e composta da Giovanni Barozzino, Paola Pelino e Daniele Gaetano Borioli, ha chiesto di visitare l’Altoforno 2, dove l’8 giugno scorso è avvenuto l’incidente costato la vita all’operaio Alessandro Morricella. L’impianto è stato dissequestrato, ma la magistratura ha imposto una serie di prescrizioni che dovranno essere completate entro il 30 novembre. «Non si può legiferare su un problema – ha spiegato Fabbri – se non si comprende di persona quello di cui si parla. Siamo informati sulla dinamica dell’incidente ma andremo in quell’impianto per capire come il Governo può contribuire affinchè non si verifichino più incidenti mortali». La Commissione ha ascoltato il prefetto Umberto Guidato, il sindaco Ippazio Stefano, i commissari straordinari dell’Ilva, il procuratore Franco Sebastio, i sindacati di base e di categoria dei metalmeccanici e il presidente del Comitato ’12 Giugnò, Cosimo Semeraro. (ANSA)

N.B. Tra oggi e domani chiuderà il reparto Rivestimenti del Siderurgico per mancanza di commesse.  A rischio 136 lavoratori che dallo scorso lunedì sono stati collocati in solidarietà. E’ quanto si apprende al termine di un incontro tra azienda e sindacati.

ilva fabbri

Be the first to comment on "Ilva, in corso sopralluogo della Commissione parlamentare sugli infortuni"

Tinggalkan komentar