Ilva, stop anche per il reparto Zincatura 2

 Lo stabilimento Ilva visto dai tetti del quartiere Tamburi, 19 settembre 2013.ANSA / CIRO FUSCONell’Ilva restano ferme tre colate continue delle acciaierie – si tratta della 1, 2 e 4 – e da oggi c’é lo stop della zincatura 2 che si aggiunge alla 1, fermata da sabato. Ancora in corso, inoltre, la fermata a rotazione degli altiforni 2, 4 e 5, ciascuno bloccato per 48 ore. E’ la conseguenza del mancato arrivo al siderurgico delle materie prime necessarie alla produzione: minerali di ferro, fossili, zinco. Le scorte sono al minimo, i fornitori non consegnano all’Ilva perché attendono che l’azienda vada in amministrazione straordinaria, e l’azienda deve decelerare per non fermarsi completamente. La conseguenza sono 800 lavoratori inattivi, a cui l’Ilva sta facendo smaltire le ferie arretrate oppure ha collocato “in solidarietà”. Tranne che per le colate continue che ripartiranno alle 7 del 21 gennaio, l’Ilva non ha fornito ai sindacati i tempi del riavvio delle zincature e di altri impianti. Tutto dipenderà, si afferma, da quando riprenderanno le forniture dei materiali di produzione. La situazione dovrebbe migliorare quando l’Ilva sarà in amministrazione straordinaria.

Be the first to comment on "Ilva, stop anche per il reparto Zincatura 2"

Tinggalkan komentar