Ilva, Matacchiera querela Pelillo: “Mi ha gravemente offeso”

pelillo ilva taranto

TARANTO Il Fondo Antidiossina ricorre alla Procura di Taranto e querela l’on.Michele Pelillo (Pd). Riportiamo di seguito la nota trasmessa da Fabio Matacchiera, presidente dell’associazione ambientalista.

pelilloDopo le pesanti ed ingiuste offese proferite in diretta, durante un programma di attualità su una emittente televisiva regionale (rivolte alla mia persona e al Fondo Antidiossina),  il sottoscritto e la onlus che rappresento formalizzeranno querela presso la Procura di Taranto nei confronti del deputato On.Michele Pelillo (nella foto, ndr), notoriamente ed apertamente schierato a favore della industria Ilva di Taranto. Una industria che, come è noto, ancora non ha provveduto a mettere a norma gli impianti e continua ad inquinare.Dopo la recente divulgazione dei risultati analitici su “uova e latte materno alla diossina” rilevati da codesta onlus, il parlamentare perde il suo solito “aplomb” e si lascia andare a dichiarazioni indicibili ed irrispettose. (qui il video  http://youtu.be/hN6lHzh_b98 ). E’ opportuno ricordare che la onlus che rappresento, nel tempo,  ha avuto il merito di rendere note moltissime criticità ambientali che sono state, successivamente,  tutte confermate dalle autorità giudiziarie e sanitarie. Anche nel provvedimento di sequestro degli impianti Ilva di Taranto, il nome del sottoscritto e quello del Fondo Antidiossina sono citati più volte per l’importante contributo dato ai magistrati. Domani, 5 maggio, alle ore 10.30, presso Libreria Ubik, avrà luogo la conferenza stampa. Non è la prima volta che denunciamo un politico. Prima di Pelillo, il consigliere comunale Dante Capriulo per analoghe offese in tv. 

Be the first to comment on "Ilva, Matacchiera querela Pelillo: “Mi ha gravemente offeso”"

Tinggalkan komentar