Ilva, le somme confiscate serviranno alla bonifica degli impianti

ilva Taranto

Le somme confiscate a Ilva nei procedimenti penali per reati ambientali o per violazione dell’autorizzazione ambientale saranno destinati alla bonifica degli stabilimenti della società. E’ quanto prevede un emendamento del governo alla legge di bilancio presentato in commissione Bilancio della Camera.

Tra i procedimenti contro società del gruppo Ilva cui si riferisce l’emendamento alla manovra, quello in particolare davanti al Tribunale di Taranto detto “Ambiente Svenduto”. Le somme che dovessero essere confiscate, si legge nella norma, “dovranno essere destinate al finanziamento di interventi di risanamento e bonifica ambientale degli stabilimenti di interesse strategico nazionale facenti capo alle predette società”.

Be the first to comment on "Ilva, le somme confiscate serviranno alla bonifica degli impianti"

Tinggalkan komentar