Oipa Taranto: da Pet Garden raccolta benefica per cani e gatti randagi

0
188

Per i cani e gatti randagi che vivono in strada, quella per la sopravvivenza è una lotta quotidiana in cui vengono aiutati dai volontari delle tante associazioni animaliste del territorio che si impegnano, nel limite del possibile, per portare loro cibo e cure, ma soprattutto una carezza e quell’affetto che ogni giorno ricevono i loro simili che vivono con un padrone.

Tra le associazioni più attive del territorio nell’assistenza dei randagi a quattro zampe c’è la Sezione di Taranto dell’OIPA Italia Onlus (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), una associazione Onlus riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente. Scopo dell’OIPA è la tutela e la valorizzazione della natura e dell’ambiente, l’abolizione della vivisezione nei vari paesi del mondo e la difesa degli animali da qualsiasi forma di maltrattamento.

Quella di Taranto è una delle moltissime Sezioni OIPA attive su tutto il territorio italiano, impegnate ogni giorno nel salvataggio diretto di animali, nell’informazione, nell’aiuto di canili e gatti, in presidi e nell’organizzazione di eventi a favore degli animali. Quella di Taranto, in particolare, è molto attiva nel sostenere le adozioni di cani e gatti e nell’aiutare nelle ricerche, anche mediante i social, i padroni che abbiano smarrito il loro amico a quattro zampe.

In questo weekend la Sezione di Taranto dell’OIPA organizza, in collaborazione con Pet Garden, una raccolta benefica a favore dei cani e gatti meno fortunati che vivono in strada. L’iniziativa si terrà presso Pet Garden, in Contrada Palumbo sulla via per Leporano, appena fuori Talsano, nelle giornate di venerdì 21 e di sabato 22 aprile, dalle 10.30 alle 13 e dalle 17 alle 20, e nella sola mattinata – fino alle ore 13.30 – di domenica 23 aprile.

Stefania Bottiglia, responsabile dell’OIPA Taranto, lancia un appello: «Noi saremo in questi tre giorni a Pet Garden per ricevere in dono anche solo una scatoletta, un antiparassitario, un sacco di croccantini, qualsiasi cosa possa servire ai nostri amici pelosetti!».

Nell’occasione non saranno accettate donazioni in denaro di alcun genere, ma solo generi di prima necessità che potranno essere consegnati direttamente ai volontari presenti a Pet Garden, attività commerciale che, oltre che ad ospitare logisticamente l’iniziativa, donerà una fornitura di cibo per animali a questi volontari dal cuore d’oro.

Salvatore Maglie di Pet Garden spiega che «siamo sempre disponibili a dare ospitalità e a supportare in ogni modo le iniziative delle associazioni animaliste che si prendono cura di cani e gatti randagi. Dopo averlo fatto questo inverno in occasione dell’emergenza gelo, ora ripetiamo questa bella esperienza in vista del periodo estivo, quando il triste fenomeno degli abbandoni di animali domestici raggiungerà il picco annuale».

«C’è ancora troppa gente – continua Salvatore Maglie – che considera un cucciolo non come un essere vivente, ma alla stregua di un peluche da regalare a Natale, per poi, al presentarsi del primo problema, come un viaggio in occasione delle ferie estive, non esitare ad abbandonarlo».

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO