Indotto Ilva, raggiunto accordo per dare stabilità a 58 lavoratori della ditta Castiglia

ilva taranto

Buone notizie per il mondo del lavoro in terra ionica. In una ditta dell’appalto Ilva, la Castiglia Srl, al  termine di una trattativa sindacale si è riusciti a dare stabilità a 58 lavoratori:  i loro contratti sono stati trasformati a tempo indeterminato.

La soddisfazione della Fim Cisl presente al tavolo con il suo rappresentante Vincenzo Castronuovo, il quale commenta con soddisfazione il risultato raggiunto: “Oggi per il territorio è una giornata storica. Siamo riusciti a dare certezze a 58 famiglie dei lavoratori dell’indotto. Un fatto importante se si considera che la precarietà regna sovrana nelle piccole e medie aziende dell’Indotto Ilva. Abbiamo trasformato con l’accordo sindacale  – evidenzia Vincenzo Castronuovo – 58 contratti a tempo indeterminato della ditta Castiglia, veder sorridere i lavoratori ė un qualcosa che ti riempie il cuore”.