Isola di San Pietro: ecco come recuperare gli effetti personali rimasti nelle cabine

Idrovie San Pietro Taranto

La riparazione dell’avaria subìta dalla motonave “Adria” venerdì scorso richiede un intervento la cui durata, anche in ragione dei tempi di espletamento della procedura ad evidenza pubblica per l’individuazione del cantiere navale cui affidare i lavori, non è compatibile con la ripresa del servizio entro domenica 17 settembre, data di chiusura della spiaggia dell’isola di San Pietro.

Per consentire agli abbonati di recuperare gli effetti personali custoditi nelle cabine dello stabilimento balneare, sono stati individuati due catamarani gentilmente concessi dalla Associazione “Jonian Dolphin Conservation” che effettueranno 2 corse andata-ritorno nel pomeriggio di domenica 17 e una corsa ulteriore andata-ritorno i successivi lunedì 18 e martedì 19 settembre. L’imbarco dei passeggeri avverrà esclusivamente dalla darsena “Molo Sant’Eligio”, in corso Vittorio Emanuele II, in città vecchia. Lo rende noto l’Amat.

Questi sono gli orari delle corse:

Domenica 17/09/2017 15:30 17:00

Lunedì 18/09/2017 15:30

Martedì 19/09/2017 15:30

I titolari di cabina potranno fare riferimento al sottufficiale responsabile dello stabilimento elioterapico per definire modalità e tempi per l’effettuazione del recupero degli effetti personali, a meno che non siano direttamente contattati dal suddetto responsabile.