Intimidazioni al sindaco di Leporano: la solidarietà di Anci Puglia

Anci Puglia esprime vicinanza e solidarietà al sindaco Angelo D’abramo, alla famiglia, all’amministrazione e alla comunità di Leporano per il vile atto intimidatorio subito. Ecco cosa si legge in una nota stampa diffusa oggi: “Lo scorso 16 gennaio alla vicesindaca fu incendiata l’auto; la stessa, già nel giugno 2015 aveva subito un gesto intimidatorio. La sicurezza degli amministratori locali è una priorità assoluta per garantire trasparenza e affermazione della legalità sui territori. Anci Puglia sollecita l’attenzione delle istituzioni preposte e delle forze dell’ordine per sostenere l’azione degli amministratori comunali, consentendo loro di continuare a svolgere il proprio mandato con serenità e responsabilità”.

Be the first to comment on "Intimidazioni al sindaco di Leporano: la solidarietà di Anci Puglia"

Tinggalkan komentar