Taranto, la resistenza è la bellezza

bellezza“Gli uomini discutono, la natura agisce”, affermava Voltaire. E nell’agire, la natura insegna agli uomini la bellezza dell’armonia e della resistenza. Lo fa anche in una realtà contaminata dai veleni industriali e umani come quella ionica. La natura tiene duro e rilancia. Esprime la sua energia ed invoca rispetto. Quello che gli uomini, alcuni, non le concedono mai abbastanza. E così, nel golfo di Taranto, laddove si prevede un notevole incremento del traffico di petroliere (progetto Tempa Rossa) e la realizzazione di un parco eolico “near shore”, si compie un piccolo grande miracolo: nascono cuccioli di delfino.

[Leggi l’articolo completo di Alessandra Congedo sul sito di Alchimie: clicca qui]

Foto di Rossella Baldacconi

Be the first to comment on "Taranto, la resistenza è la bellezza"

Tinggalkan komentar