Gran finale per il Festival Internazionale della Chitarra – Oggi e domani a Mottola

chitarraMOTTOLA (TARANTO) – Sarà un gran finale. Il Festival Internazionale della Chitarra- Città di Mottola- che quest’anno ha tagliato il traguardo della XXII edizione- si prepara a vivere le ultime due serate. E si preannuncia già una chiusura in grande stile. Ancora una volta, tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito e ospitati nel liceo Albert Einstein di Mottola.

Sabato 12 duplice appuntamento: alle 17.30 il concerto dell’Orchestra di chitarre “Chitarreinsieme”, diretta dal Maestro Lucia Pizzutel; alle 20.30 arriva “il fenomeno”, il chitarrista Aniello Desiderio, origini italiane a una carriera in giro per il mondo che inizia da giovanissimo. Basti pensare che si presenta in pubblico per la prima volta all’età di otto anni, riscuotendo consensi unanimi: tutti lo definiscono “enfant prodige”. La sua carriera internazionale inizia nel 1989 durante il festival di Volos: viene invitato sistematicamente in Europa, USA e Asia, sia come solista che con orchestra (spiccano “I Virtuosi di Mosca” diretti dal M° V. Spivakov, I Pomeriggi Musicali, RSO Berliner Philarmonica). É stato invitato come artista al Galà del 70esimo anno di età di Lorin Maazel dalla radio tedesca Bayerischer Rundfunk. Nel 2003 è stato co-fondatore ed è simbolo del World Guitar Ensemble con cui suonano musicisti di fama internazionale come Zoran Dukic e David Tanenbaum. Nel 2009 ha dato vita all’ “Aniello Desiderio’s Quartetto Furioso”, con cui ha inciso il suo primo lavoro discografico “4 and 4 Seasons Piazzolla & Vivaldi”, presentato da oltre 50 riviste specializzate e candidato ai Grammy Awards 2010. E’ stato in tournée con una delle leggende della chitarra classica, Angel Romero, con il quale ha interpretato il concerto “Madrigal” di Joaquin Rodrigo. Il famoso chitarrista John McLaughlin lo ha scelto per l’esecuzione Prima Mondiale del suo concerto per chitarra e orchestra “Thieves and Poets”.

Il giorno successivo, il 13 luglio, per il Festival sarà-a tutti gli effetti- il momento conclusivo. Alle 18 il concerto dei finalisti del 20° Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale per Chitarra: montepremi totale 4.500 euro, messo a disposizione da comune di Mottola e Lions Club Massafra- Mottola “Le Cripte”. Presidente di giuria Frederic Zigante, direttamente dalla Francia. La rassegna prevede anche il Concorso Internazionale “Giovani Chitarristi”: al vincitore assoluto delle tre categorie andrà la prestigiosa chitarra Salvator Cortez.

Infine, da sottolineare le due esposizioni collaterali alla manifestazione: sabato, al via la X mostra biennale di Liuteria per chitarra che sarà visitabile sino al giorno seguente (orari 10-12.30 e 17-20).  Espongono maestri liutai da tutta Italia, anche pugliesi. Nelle stesse giornate e negli stessi orari sarà anche possibile visitare la mostra documentaria “Chitarre&nuvolette”: in tutto venti pannelli, che testimoniano l’influenza della musica nel fumetto, con un omaggio a personaggi come Guitar Jim, Gea e Bertrando. Informazioni www.mottolafestival.com e 346 2264572.

Be the first to comment on "Gran finale per il Festival Internazionale della Chitarra – Oggi e domani a Mottola"

Tinggalkan komentar